Queen’s Birthday Party – Firenze

27 Giugno 2019

Il 27 giugno, il Regno Unito ha affermato la sua secolare amicizia con l’Italia basata su scambi culturali, accademici, economici e commerciali alla festa di compleanno della Regina del Regno Unito e del Commonwealth, tenutasi a Villa Bardini, a Firenze.
In un discorso pronunciato agli ospiti mentre il sole tramontava sullo spettacolare skyline di Firenze, l’ambasciatore britannico in Italia Jill Morris ha dichiarato, in italiano: “La festa di compleanno della Regina è un’occasione per celebrare i legami forti che uniscono il Regno Unito e l’Italia, e per creare nuove opportunità di amicizia e collaborazione tra i nostri due paesi … Le relazioni tra Italia e Regno Unito non si limitano a quelle storiche del Grand Tour, che rappresentano anche una solida base. Continuano nel presente con gli intensi scambi culturali, accademici, economici e commerciali che celebreremo qui stasera. Firenze è storicamente una città amata dagli inglesi. Solo due anni fa era al centro di un intenso programma di eventi durante la visita reale del principe Carlo e della duchessa di Cornovaglia. Inoltre, come tutte le città che hanno ospitato le nostre celebrazioni, Firenze sarà al centro di un programma focalizzato di eventi nel 2020, che i nostri due governi hanno designato come Anno della cultura anglo-italiana, volto a rafforzare ulteriormente il nostro patrimonio culturale e artistico relazioni.” The Florentine
Il consorzio “Il Cappello di Firenze” è stato ospite della manifestazione, mostrando ai presenti i cappelli su cui fonda la propria tradizione artigianale da sempre apprezzata dal Regno Unito e dai suoi cittadini.