Angiolo Frasconi Oggi

Firenze città d’arte e artigianato, che conserva mestieri manuali quasi scomparsi: far cappelli, oggi come allora, lavorando ancora con l’aiuto di antiche macchine e rifiniture manuali. La costante attenzione al prestigio del lavoro manuale, la passione per un’ azienda seguita con cura da oltre mezzo secolo è oggi giunta alla sua terza generazione.

La storia si unisce al presente per continuare a cercare accessori nuovi per uno stile di vita attuale e internazionale, ma sempre con un saper fare toscano. Questi i punti di forza di Angiolo Frasconi s.r.l., sorta a Campi Bisenzio (uno dei centri maggiori da dove partì la fama secolare del cappello di paglia nel mondo) nell’immediato dopo guerra per volontà del fondatore Angiolo e di sua moglie Carolina, a cui subentrarono nel tempo il figlio Alessandro e sua moglie Alessandra, oggi alla guida dell’azienda, affiancati dai nipoti Francesca e Franco.

Scommettendo sull’importanza della conduzione familiare e sul know-how dell’esperienza nella prosecuzione della tradizionale arte della lavorazione artigianale della paglia, la ditta è attualmente una realtà imprenditoriale presente sui più importanti mercati mondiali, grazie all’altissima qualità dei suoi prodotti, tutti sapientemente rifiniti a mano, alla centinaia di diversi modelli lanciati ogni anno in più collezioni stagionali, all’importanza che ad ogni singola creazione può aggiungere il fascino e la personalità di chi la indossa.

Contatto Commerciale:

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. INFO

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.

Chiudi